Il Pisa a L’Aquila (ore 15) si gioca un occasione importante per la rincorsa al primato

PISA – Passa dal “Tommaso Fattori” de L’Aquila questo pomeriggio (ore 15, diretta su 50 Canale e Sportube.tv) una bella fetta della stagione del campionato del Pisa 1909.

Quella in terra abruzzese potrebbe essere la gara della svolta della che unita alla trasferta di Siena giovedì prossimo, ci dirà che cosa vuol fare da grande la squadra di Gattuso. Non a caso il tecnico nerazzurro pensando all’importanza del match ha anticipato per la prima volta in questa stagione la trasferta di un giorno. È chiaro che un successo nerazzurro oggi metterebbe più che mai pressione alla Spal capolista (domani impegnata a Carrara) sconfitta sette giorni fa dalla Maceratese. I biancorossi affrontano oggi in contemporanea con i nerazzurri la Pistoiese che ha assoluto bisogno di punti per uscire dalle sabbie mobili dei play-out. Mister Gattuso recupera per questa importante sfida Daniele Mannini dopo la squalifica. Ma il ritorno tra i titolari del numero sette nerazzurro non sembra pregiudicare la conferma del 4-3-1-2 visto sabato sera contro il Savona. Rozzio e Lisuzzo non sono infatti ancora al cento per cento, quindi l’unica variante del pacchetto arretrato a quattro potrebbe essere l’inserimento di Golubovic al posto di Avogadri con Crescenzi e Polverini centrali e Fautario sulla corsia di sinistra. Il centrocampo potrebbe subire qualche variazioni, infatti con il rientro di Mannini il sacrificato sembra essere Makris con Ricci e Verna confermati sulla linea mediana. In attacco il Pisa si affiderà al duo Cani – Eusepi con Varela alle loro spalle pronto ad innescarli in zona gol.

QUI L’AQUILA. L’unico indisponibile della formazione abruzzese dovrebbe essere Triarico. Il tecnico mister Perrone recupera invece Maccarone dopo la squalifica. Dal primo minuto potrebbero rivedersi in campo De Francesco e Bulevardi, mentre potrebbe riposare anche Cosentini che partirà dalla panchina.

L’AQUILA – PISA COSÌ IN CAMPO AL TOMMASO FATTORI (ORE 15)

L’AQUILA (3-5-2): Scotti; Pesoli, Maccarone, Piva; De Francesco, Bulevardi, Bensaja, Mancini, Ligorio; Perna, Sandomenico. A disp. Savelloni, Bigoni, Sanni, Bruno, Cosentini, Milicevic, Stivaletta, Mancini A., De Sousa. All. Perrone

PISA (4-3-1-2): Bindi; Golubovic, Crescenzi, Polverini, Fautario; Verna, Ricci, Mannini; Varela; Eusepi, Cani. A disp. Brunelli, Avogadri, Forgacs, Rozzio, Lisuzzo, Tabanelli, Sanseverino, Provenzano, Di Tacchio, Makris, Peralta, Montella. All. Rino Gattuso.

ARBITRO: Ivan Robilotta della sezione di Sala Consilina

By