Venerdì 18 e Sabato 19 doppio appuntamento con Simone Cristicchi

BIENTINA – Appuntamento clou per la stagione “Teatro Liquido”. Simone Cristicchi sarà il protagonista di uno speciale spettacolo tra musica e teatro con «Storie di un fabbricante di canzoni». In programma venerdì 18 marzo 2016 al Teatro delle Sfide di Bientina e sabato 19 marzo al Teatro Verdi Giuseppe di Casciana Terme alle 21.30.

Al suo fianco, Riccardo Corso alla chitarra, Riccardo Ciaramellari al pianoforte e fisarmonica, Giuseppe Tortora al violoncello. Una serata che prende spunto da “Fabbricante di canzoni”, il titolo del primo album pubblicato dieci anni fa dal cantautore (o “cantattore” come ama definirsi) romano. Simone Cristicchi accompagnerà lo spettatore alla scoperta del repertorio pressoché sconfinato di un inimitabile “Fabbricante di Canzoni”.

«Ecco – spiega Andrea Kaemmerle, direttore artistico di “Teatro Liquido” – quello che forse potremmo definire il momento più importante del nostro cartellone. Simone Cristicchi lo conoscono tutti, è un cantautore famosissimo per le sue apparizioni in TV e le sue canzoni più riuscite. Già questa sua unicità e genialità basterebbe a farne l’ospite d’onore perfetto». Ma come Carlo Monni aveva capito subito, Simone è soprattutto un grande artista, un creatore di cultura, un ideatore di progetti ed un costruttore di sogni.

«Vorremmo farvelo conoscere ancora meglio – aggiunge Kaemmerle – oltre alle sue canzoni troverete racconti, monologhi, provocazioni e slanci surrealisti ed ironici». Cristicchi in scena porta tutto questo, accanto a lui tre musicisti bravi quanto magnetici. Sarà una serata fatta di qualità e leggerezza, occasione da non perdere visto i tanti impegni di Simone che raramente si ferma da queste parti. Con artisti come lui, quando si pensa di averli inquadrati e di aver trovato il giusto cassetto dove riporli, ecco che tutto sanno trasformare con un piccolo sguardo ironico, e si ricomincia il gioco.

Per informazioni: 3280625881 – 3203667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Biglietti: € 12,00 intero – € 10,00 ridotto.

By