Al Tiro a Segno Nazionale di Cascina la 2°Prova del Campionato Italiano di “Bench Rest 25

CASCINA – Domenica 13 Marzo si è svolta al Tiro a Segno Nazionale di Cascina la 2°Prova del Campionato Italiano di “Bench Rest 25”, nella rinnovata linea a 25 metri si sono affrontati tiratori di calibro 22LR e Aria Compressa arrivati da tutta italia, Il fortissimo vento che ha caratterizzato tutta la giornata ha fortemente condizionato i punteggi.

image

I podi delle varie categorie sono stati conquistati da:

Categoria Pesante Aria Compressa (HVA)
1° – Dario Niccolini – TSN Cascina
2° – Marco Pagnini – TSN Pistoia
3° – Sergio Giovagnini – TSN Prato

Categoria Pesante Calibro 22 (HVR)
1° – Franco Vito – TSN Lucca
2° – Sandro Manis – TSN Sassari
3° – Gabriella Caddeo – TSN Sassari

Categoria Leggera Aria Compressa (LVA)
1° – Marco Pagnini – TSN Pistoia
2° – Sandro Manis – TSN Sassari
3° – Giovanni Ricci Maccarini – TSN Lugo di Romagna

Categoria Leggera Calibro 22 (LVR)
1° – Franco Vito – TSN Lucca
2° – Stefano Biancareddu – TSN Sassari
3° – Niccolai Federico – TSN Cascina

Categoria Sporter Aria Compressa (SA) – (>8 joule)
1° – Marco Pagnini – TSN Pistoia
2° – Alessandro “Spazialex” Matteoli – TSN PONTEDERA
3° – Niccolai Michele – TSN Cascina

Categoria Sporter Rimfire Calibro 22 (SR)
1° – Marco Casini – TSN Lastra a Signa
2° – Sandro Manis – TSN Sassari
3° – Giuseppe Massimo Vacca – TSN Sassari

La 3° Prova del campionato Italiano si svolgerà c/o il TSN Modena e il TSN Benevento, il “bench rest” , tiro in appoggio di estrema precisione (il centro ha un diametro di soli 2 millimetri) ha in Toscana ed in provincia di Pisa un crescente numero di partecipanti, che fanno ben sperare per portare a casa qualche titolo italiano nelle finali di Ottobre.

By