Pisa – Savona, questa sera all’Arena nerazzurri in cerca dei tre punti

PISA – All’Arena questa sera si accendono ancora i riflettori. Il Pisa scende in campo (diretta su Spotube.tv ore 20.30) contro il Savona per cancellare l’opaca prestazione offerta a Rimini e tornare al successo pieno.

Contro i liguri Gattuso potrebbe presentare un Pisa più offensivo affidandosi ad un iniziale 4-3-1-2 o addirittura ad un 4-3-3. Vista l’assenza di Mannini per squalifica dunque tutto fa pensare  all’impiego di Peralta dietro alle due punte o addirittura all’impiego di Varela assieme al classe 96 scuola Fiorentina. Degli indisponibili il tecnico recupera il solo Rozzio che però partirà dalla panchina, difficile invece sembra il recupero di Lisuzzo. Per di destra in rampa di lancio per tornare dal primo minuto c’è Petar Golubovic, che potrebbe dare spinta e dinamicità sulla corsia esterna. Davanti a Bindi dunque spazio a Crescenzi e Polverini. Sulla sinistra potrebbe essere rispolverato David Forgacs al posto di Fautario. A centrocampo ancora indisponibile Tabanelli sempre alle prese con un leggero stiramento che si è procurato la scorsa settimana. Visto lo schieramento offensivo a centrocampo il tecnico potrebbe ricorrere al greco Makris che tornerebbe comodo in fase di copertura o a Giulio Sanseverino al fianco dei confermarsi Verna e all’inamovibile Ricci (dovrà stare attento perché in diffida). In attacco potrebbe essere la volta del duo Eusepi-Montella, con Cani che potrebbe tirare il fiato e partire inizialmente in panchina. Vedremo.

QUI SAVONA. Ventitré i convocati per mister Giancarlo Riolfo che non potrà contare su Virdis e il lungodegente Carta. Il fanalino di coda del girone B si presenterà all’Arena con un 4-3-1-2 senza aver niente da pardere giocandosi le residue speranze di salvezza. Possibili novità rispetto alla gara contro l’Ancona con Steffe che a centrocampo potrebbe prendere il posto di Bationo, mentre in attacco il livornese Dell’Agnello potrebbe partire dal primo minuto al posto di uno tra Morra e Cocuzza.

PISA (4-3-1-2): Bindi; Golubovic, Crescenzi, Polverini, Forgacs; Ricci, Makris (Sanseverino) Verna; Peralta; Eusepi, Montella. A disp. Brunelli, Rozzio, Avogadri, Fautario, Lisuzzo, Di Tacchio, Sanseverino (Makris), Varela, Cani, Giacobbe. All. Rino Gattuso.

SAVONA (4-3-1-2): Falcone; Rondanini, Lebran, Cabeccia, Vannucci; Lulli, Steffe’, Taddei; Palumbo; Dell’Agnello, Cocuzza. A disp. Cincilla’, Zigrossi, Negro, Bationo, Placido, Gagliardi, Tassi, Roment, Pasqualini, Morra, Bonavia. All. Giancarlo Riolfo

ARBITRO: Dionisi della sez de L’Aquila (Ass. Capaldi/Campitelli)

By