Tirreno-Adriatico. A Pomarance trionfa il ceco Stybar. Ma Nibali c’è

POMARANCEZdnek Stybar taglia per primo il traguardo a Pomarance nella seconda tappa della Tirreno Adriatico, che nella mattinata ha attraversato anche il centro di Pisa.

di Antonio Tognoli

Il trentenne ceco soffia dunque a Daniel Oss la maglia azzurra (conquistata poche ore prima nella cronosquadre) della “Coraa dei due Mari” che in mattinata era partita da Camaiore e aveva toccato tra le altre località Viareggio, Pisa e Cascina.

La seconda tappa ha mostrato un Vincenzo Nibali in grande spolvero e in una condizione di forma davvero invidiabile. L’atleta dell’Astana insieme a Valverde saranno due dei grandi protagonisti di questa classica. Per la vittoria finale ci sarà da fare i conti con loro, già dalla tappa odierna di 176 Km, che vede favoriti i velocisti, con partenza da Castelnuovo Val di Cecina e arrivo a Montalto di Castro.

Nella foto sopra il passaggio del gruppo di testa da Via Contessa Matilde (Foto Alessandro Ficeli – Vietata la riproduzione)

By